Weekly Dystopia #8: “Blemished Series” by Sarah Dalton

“Weekly Dystopia” nasce come
continuazione dei miei “Dystopia Masterpost” (#1 e #2). In questa rubrica parlerò di serie e stand-alone, più o meno conosciuti e raccoglierò informazioni sui libri e sulle eventuali pubblicazioni in Italia.

Per leggere gli altri appuntamenti, andate qui.

Prima di partire per il weekend, riprendo le fila di questa rubrica che trascuro davvero troppo.
Stavolta vi parlo di una serie YA autopubblicata già conclusa in inglese, ma che è arrivata da poco in Italia grazie al lavoro di una traduttrice. Arriverà per intero? Penso proprio di sì, se ci dovessero essere novità però seguite il blog perché vi terrò informati.

I tre indizi sono: geni, Inghilterra e difetti. Di quale libro sto parlando?

“Difettosi”
(originale: “The Blemished”)Autore: Sarah Dalton

Disponibile in italiano, inglese.

Generi: YA, Distopia, Fantascienza.


“Sotto la media e imperfetta, in un mondo di cloni perfetti, a Mina Hart è negata un’istruzione, una vita normale e un figlio. Ma quando incontra il misterioso fratello della sua nuova amica, prova per la prima volta il desiderio di condividere il suo più pericoloso segreto…

Un mondo bello ha un suo prezzo.

In un mondo pieno di cloni perfetti, Mina Hart è una Blemished, una Difettosa. I suoi geni sono guasti e ciò le nega i più elementari diritti: il suo diritto all’istruzione, il suo diritto ad avere una vita normale e il suo diritto, un giorno, ad avere un bambino.

Ma Mina ha un segreto pericoloso e mai penserebbe di poterlo condividere con qualcuno fino a che non incontra Angela, il suo primo giorno alla St. Jude’s School. Quest’amicizia sarà però presto complicata dal fratello adottivo di Angela, Daniel. Mina si ritrova travolta dalla sua natura impulsiva e dai suoi misteriosi poteri. E poi c’è quel clone bellissimo, Sebastian, a cui Mina non dovrebbe nemmeno rivolgere la parola…

Vi porterà in un futuro spezzato dove il Ministero per il Miglioramento Genetico (GEM) ha preso il controllo della Britannia. Vi condurrà in una corsa piena di avventura, amore e ribellione.”

BLEMISHED SERIES

 

Ho conosciuto questa serie grazie ad una bundle di StoryBundle. Per bundle si intende un insieme di romanzi legati da una tematica comune che vengono venduti insieme. All’epoca i primi due erano inclusi e la trama mi aveva già catturata, quindi avevo deciso di comprarli (insieme ad altri 4 romanzi anch’essi molto belli). La Dalton da qualche tempo aveva poi iniziato un progetto di traduzione dei suoi romanzi che ora ha portato anche ad una versione italiana.

La trama mi interessa molto, ultimamente i cloni sono all’ordine del giorno tra le mie letture. Mi ricorda vagamente la quadrilogia di Westerfeld, Uglies (in italiano Brutti), con questo modo di esseri perfetti in ogni aspetto. La protagonista ovviamente non lo è e dalla trama capisco ci sarà un tocco di romance (e forse un triangolo amoroso?). Un’altra novità è l’ambientazione: finora ho sempre letto romanzi ambientati in America o comunque in posti molto lontani/immaginari. Insomma come al solito leggerò e vi riferirò.

Curiosità

  • Questo romanzo è stato autopubblicato sia in originale che nella sua versione italiana.
  • È ambientato in Inghilterra.
  • Tra le ispirazioni per il romanzo ci sono anche i lavori di Margaret Atwood (per intenderci l’autrice de “Il racconto dell’ancella”).
  • La serie contiene al suo interno una serie spin off, Fractured, che parla dei personaggi secondari.
  • Se leggete in inglese, il primo libro è gratis iscrivendovi alla newsletter dell’autrice. Per iscrizioni e info, ecco il sito di Sarah Dalton.

Aspetto i vostri commenti e ci vediamo la settimana prossima con un altro Weekly Dystopia.

Please Enter Your Facebook App ID. Required for FB Comments. Click here for FB Comments Settings page

Comments

comments

Leave a Reply