Cover Lovers #43: “The Affiliate” di K.A. Linde

Cover Lovers, che poi per noi è un motto di vita, un “Carpe Diem” letterario si potrebbe dire. So che è brutto giudicare un libro dalla sua copertina, ma molte volte è la copertina a calamitare l’attenzione di una lettrice accanita come me (o Anncleire), rispetto alla trama che posso anche saltare a piè pari. Ho scoperto libri favolosi e anche pessimi facendomi guidare dalla loro copertina, ma sono pur sempre esperienza da fare (e poi il marketing si sa, punta a quello, attirare il lettore, mettendo della bella merce in mostra).

Ma non parleremo solo delle copertine più belle, bensì di quelle che ci hanno fregate nell’ultima settimana. Quelle per cui siamo finite iscritte a Blog Tour dalle date impossibili, o ci siamo vendute l’anima pur di averle approvate su NetGalley, o semplicemente abbiamo deciso di acquistare accatastando i relativi libri nella pila “da leggere”.
— Cit. dal post della prima settimana, che trovate qui!

La rubrica è stata ideata da me e dalla mia collega super fantastica Anncleire di Please Another Book.

Buon martedì! Ci sono tante novità in arrivo sia qui che sul blog, ma non posso dirvi ancora molto, quindi mi raccomando stay tuned. Per il resto spero che siate carichi per il prossimo mese perché ci sono davvero tanti tanti libri in uscita che sono sicura interesseranno anche voi. E, mentre raccolgo le novità, vi invito a seguire l’iniziativa di Anncleire sul suo blog per la #BannedBookWeek, trovate le info qui.

Il libro di questo nuovo Cover Lovers l’ho scoperto grazie a Susi di Bookish Advisor (se non la seguite, fatelo!) e si tratta di un’uscita di questo mese.
I tre indizi di oggi: fantasy, Regina e intrighi politici.

Mi sono innamorata subito di questa cover forse non particolarissima, ma sicuramente d’effetto. I dettagli che colpiscono di più sono il font del titolo e questo cerchio di foglie dorate che mostra quasi un portale su un muro crepato. Mi è piaciuta anche la scelta cromatica, con questa sfumatura e il mescolarsi di toni caldi e toni freddi. Ma una bella cover basterà per convincerci a leggerlo?
Ecco la trama di “The Affiliate” di K. A. Linde:

“Nel giorno della sua Presentazione, di fronte all’intera corte di Byern, i piani a lungo termine della diciasettenne Cyrene Strohm giungono a buon fine quando viene scelta per una delle posizioni più prestigiose nella sua terra d’origine – un Affiliato della Regina.

O almeno così crede.

Quando Cyrene riceve una misteriosa lettera e un libro illegibile, capisce che niente è come sembra. Spinta in un mondo di pericolosi intrighi politici e magie mortali, la posizione di Cyrene diventa sempre più insidiosa quando si trova attratta dall’unico uomo che non potrà mai avere…

Il Re Edric in persona.

Cyrene dovrà decidere se l’amore vale veramente il prezzo della libertà.“

Forse l’avrete notato che l’ultima mia ossessione sono i fantasy un po’ storici come quello che vi presento oggi. Come si fa a non essere attratti da intrighi politici e magia insieme?

Aggiungete magari pure un bel world bulding e un pizzico di romance e il romanzo perfetto per le mie corde è servito. “The Affiliate”, da questo punto di vista, ha già belle premesse con misteri e amori impossibili. Certo, ad ottime premesse si affiancano alte aspettative, ma per essere un self sembra molto interessante.

Non l’ho detto, quindi lo chiarisco ora, e qualcuno mi odierà per averlo detto troppo tardi, eppure è il primo libro di una serie. Il prossimo è previsto per il 2016, quindi non ci dovrebbe essere molto da aspettare.

Che dite: ci piace o no?

A voi la parola e mi raccomando non dimenticate di visitare il blog della mia carissima Anncleire con le copertine che l’hanno colpita di più.

Leave a Reply