Cover Lovers #52: “Nemesis” di Anna Banks

In questa rubrica, ideata da me e dalla mia collega super fantastica Anncleire di Please Another Book, vi parlerò delle copertine che più mi hanno colpito durante questa settimana, che provengano da Blog Tour, NetGalley o solo dalla mia TBR. 

Il Cover Lovers torna con uno dei libri usciti appena qualche giorno fa e che aspettavo da circa 9 mesi. Seriamente, attendevo per questo romanzo da tantissimo tempo! Non si tratta solo di una copertina molto appariscente ma soprattutto di una trama che mi ha subito presa.
I tre indizi di oggi: principessa, nemesi, poteri. 

 

Sono abituata ai primi piani sulle copertine ma questo è decisamente particolare. Un trionfo di argento di mille tonalità. Di certo non poteva sfuggirmi.
Di che parla “Nemesis” di Anna Banks?

“La principessa non si aspettava di innamorarsi della sua nemesi.

La principessa Sepora di Serubel è l’ultima Forgiatrice di tutti i cinque regni. Lo spectorium che lei crea fornisce energia a tutti, ma ora suo padre ha trovato un modo per renderlo un’arma, e le sue intenzioni di provocare una guerra la spingono a sfuggire dalla sua presa. Decide allora di scappare attraverso le linee nemiche nel regno di Theoria, ma i suoi piani di nascondersi falliscono quando viene catturata e posta alla servitù del giovane re. 
Tarik ha appena assunto il dominio di Theoria, e deve ora affrontare una nuova piaga che si diffonde per il suo regno e sta uccidendo i suoi cittadini. L’ultima cosa di cui ha bisogno è una serva fastidiosa in competizione per attirare la sua attenzione. Ma Sepora non sarà ignorata. Quando i due finalmente si incontrano faccia a faccia, formano un legame improbabile che complica la loro vita in modi che nessuno dei due avrebbe potuto immaginare.

Il dono di Sepora potrebbe salvare il regno di Tarik dalla Peste Silenziosa. Ma lei cosa dovrebbe fare: fidarsi dei suoi sentimenti per la sua nemesi, o nascondere i suoi doni a tutti i costi?“

Regni e magia si fondono nel libro di Anna Banks alla perfezione. Ammettete che ho affascinato anche voi con questo libro d’oltreoceano! Odi et amo poi è un concetto che adoro e l’idea di innamorati sfortunati mi sa che si associa moltissimo a Sepora e Tarik.

Il libro è uscito in inglese, ma chissà che non possa arrivare prima o poi in Italia. Incrociate le dita e intanto correte su Facebook dove sto condividendo i tantissimi Cover Reveal di questa settimana.

La parola passa a voi: per voi è sì o no?

A voi la parola e mi raccomando non dimenticate di visitare il blog della mia carissima Anncleire con le copertine che l’hanno colpita di più.

Comments

comments

Comments

comments

Leave a Reply